Forse non tutti avranno sentito parlare di Piloxing. Si tratta, in effetti, di una disciplina “ibrida” nata in tempi piuttosto recenti. Tutto parte da un’idea della trainer svedese Viveca Jensen, che ha deciso di fondere due discipline diverse e di unirne i benefici. Andiamo a vedere di che si tratta e come si svolgono gli esercizi in questo nuovo sport.

Cos’è il Piloxing

Come la parola stessa lascia intuire, il Piloxing unisce Boxe e Pilates. Si tratta di un’idea portata per la prima volta nel mondo delle sport nel 2009, da parte della trainer svedese Viveca Jensen. L’allenatrice ha deciso di unire i benefici cardio della boxe con quelli tipi del pilates. Ciò che ne è risultato, è una disciplina del tutto nuova che fa divertire e, allo stesso tempo, apporta un doppio vantaggio al nostro organismo.

Come si svolge una sessione di Piloxing

La durata dell’allenamento è di circa un’ora. Durante tale lasso di tempo, dopo aver effettuato il riscaldamento, si alternano gli esercizi tipici della boxe, quali colpi, montanti ma anche quelli che prevedono l’utilizzo degli arti inferiori, a esercizi di allungamento, tra i più utilizzati nel pilates. Generalmente, questa alternanza è composta da blocchi di quattro minuti ciascuno. È prevista, infine, un’ultima sessione di danza.

I benefici del Piloxing

Come detto, trattandosi di uno sport che alterna due discipline diverse tra loro, anche i benefici che ne derivano possono essere considerati “doppi”. Nello specifico, con il Piloxing si ottengono tutti i benefici di un allenamento cardio, che è poi la parte boxe della sessione d’allenamento, uniti all’aumento del tono muscolare. Quest’ultimo vantaggio proviene dai blocchi in cui si eseguono la parte di Pilates, di stretching e di danza. Bisogna dire, tuttavia, che i vantaggi legati all’aumento del tono muscolare sono minimi, non trattandosi di un vero e proprio allenamento di potenza. Molto più visibili, invece, i miglioramenti del ritmo cardiaco derivanti dai blocchi di boxe eseguiti in sessione. Naturalmente, trattandosi di un allenamento di media intensità, questo ha un effetto brucia grassi sul nostro corpo.

Le varianti

Esistono anche alcune varianti del Piloxing. In tutte esiste sempre la commistione di elementi presi dalla Boxe e dal Pilates ma con ulteriori aggiunte.

  • Piloxing Barre: si utilizza la sbarra da danza classica. Alcuni movimenti tipici di questa disciplina quali piegamenti e pliè, si eseguiranno alla sbarra tra i due blocchi di boxe e pilates.
  • Piloxing Knockout: tipo di allenamento in cui, alla boxe e al pilates, si unisce anche un blocco di allenamento funzionale durante la sessione atto a tonificare maggiormente i muscoli.

Dove fare Piloxing in Italia

Diverse palestre si sono già attrezzate mettendo a disposizione istruttori qualificati in questa disciplina. Non avendo bisogno di ulteriori attrezzature rispetto a quelle già presenti, comunque, è plausibile che sempre più strutture si apriranno a tale disciplina. Nel frattempo, si può rimanere aggiornati sul sito ufficiale, anche se è in lingua inglese; in alternativa, si può sempre sfruttare la comunità social molto attiva, che vede già la presenza di numerose pagine e gruppi sulle varie piattaforme

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here