Salvatore Sirigu è da quest’anno il guardiano della porta del Genoa. Dopo aver rescisso il contratto che lo legava al Torino, il portiere sardo ha infatti scelto la squadra ligure per proseguire la sua attività. Sperando naturalmente di poter anche finire una notevole carriera sotto la Lanterna.

Chi è Salvatore Sirigu

Salvatore Sirigu è nato a Nuoro, il 12 gennaio del 1987. Portiere estremamente reattivo e dotato di ottimo senso della posizione, si fa apprezzare soprattutto per la continuità di rendimento e la freddezza che lo aiuta a fare le scelte migliori di volta in volta. Mentre denota qualche incertezza sulle uscite alte, in cui preferisce usare i pugni invece di bloccare la sfera di cuoio.

La sua carriera

Salvatore Sirigu ha iniziato nelle giovanili del Venezia, per poi svincolarsi dopo il fallimento dei lagunari e accasarsi al Palermo.
Nella stagione 2007-08 è passato in prestito alla Cremonese, in terza serie, ove ha fatto una preziosa esperienza, proseguita in quella successiva, ad Ancona, prima di tornare in Sicilia.
Il 27 settembre del 2009 ha quindi fatto il suo esordio in Serie A, nella gara pareggiata dai rosanero all’Olimpico contro la Lazio. Nelle due stagioni con il Palermo ha evidenziato una grande crescita tecnica, tale da indurre il Paris Saint Germain a prelevarlo, versando nelle casse dei siciliani 3,9 milioni di euro. Coi parigini ha quindi collezionato 145 presenze nelle successive cinque stagioni, prima di essere inviato in prestito al Siviglia e all’Osasuna.
Nell’estate del 2017 è quindi tornato in Italia, al Torino, con cui è sceso in campo 141 volte nel successivo quadriennio, prima di passare al Genoa.
Vanta anche 28 presenze con la nostra Nazionale. Nella quale ha esordito il 10 agosto del 2010, nella gara persa contro la Costa d’Avorio con il minimo scarto.

Quanto guadagna Salvatore Sirigu?

Salvatore Sirigu ha firmato un contratto annuale con il Genoa con la prelazione di una ulteriore stagione a favore della società ligure. Non sono però state rese note le cifre dell’operazione, le quali non dovrebbero comunque discostarsi dai due milioni di euro netti che percepiva al Torino.

La sua vita privata

Il portiere del Genoa è legato al momento a Claudia Pischedda. La cui notorietà deriva dal fatto di essere stata Miss Sardegna nel 2007 e finalista a Miss Italia della passata stagione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here