Lorenzo Insigne e il Napoli. Una storia d’ amore che sembrava infinita, con l’ incontro tra il suo procuratore e De Laurentiis definito da entrambe le parti “cordiale”. Sembrava che la fumata bianca fosse una pura formalità, ma c’ è stata una frenata nella trattativa di fronte alle richieste del giocatore per il rinnovo con la società partenopea. L’ Inter e il Manchester United sono alla finestra, in attesa dello sviluppo degli eventi.

Insigne e le sue richieste

In realtà le parti sarebbero ancora distanti. Infatti nell’ ultimo incontro l’ agente di Insigne ha formulato una richiesta decisamente alta, circa 7 milioni di euro, che il patron De Laurentiis non accetterà mai. Da qui la frenata della trattativa con il capitano azzurro che continua ad allenarsi con il sorriso  ma con uno stato d’ animo molto tormentato. Il giocatore infatti vorrebbe rimanere a Napoli per sempre, ma le richieste “monstre” allontanano, per il momento, il capitano dalla squadra azzurra.

Due club che “aspettano”

L’ Inter è alla finestra per capire l’ evoluzione della situazione legata al numero 24. La società neroazzurra aveva già fatto un tentativo questa estate, ma di fronte alla richiesta di De Laurentiis, circa 30 milioni di euro, Marotta ha preferito fermarsi. Anche il Manchester United è interessato. La prossima sessione di calciomercato invernale sarà quindi decisiva per capire il destino dell’ attaccante.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here