Nicolas Haas è uno dei punti di forza dell’Empoli ormai dalla passata stagione. Il centrocampista svizzero è  in effetti riuscito a ritagliarsi un ruolo di rilievo nel corso dell’annata coronata con il ritorno dei toscani in Serie A e ora si propone di aiutare la sua squadra a conservare un posto nel calcio dei grandi.

Chi è Nicolas Haas

Nicolas Haas è nato a Sursee, in Svizzera, il 23 gennaio del 1996. Centrocampista centrale polivalente, è in grado di svolgere funzioni difensive e offensive con notevole disinvoltura e continuità, riuscendo in tal modo a garantire un rendimento medio sempre molto elevato ai tecnici che lo hanno alle loro dipendenze.

La sua carriera

Nicolas Haas ha iniziato nelle giovanili del Lucerna, facendosi notare per le sue precoci doti, tanto da riuscire a esordire in prima squadra nella stagione 2014-15, ad appena diciotto anni.
Dopo aver collezionato 55 presenze e 2 reti con la squadra elvetica, nell’estate del 2017 è quindi passato all’Atalanta, a parametro zero, con la quale ha fatto il suo debutto in Serie A il 5 novembre, nel corso della gara pareggiata con la SPAL per 1-1.
Alla fine della stagione ha quindi iniziato una vera e propria girandola di prestiti, prima con il Palermo, poi con il Frosinone e infine con l’Empoli. Con cui ha conquistato la Serie A e la conferma, derivante dall’obbligo di riscatto inserito in caso di promozione.

Quanto guadagna Nicolas Haas?

Il centrocampista svizzero dovrebbe guadagnare una cifra prossima agli 800mila euro netti a stagione. Il suo contratto è stato da poco rinnovato a prolungato, essendo ora valido sino al 30 giugno del 2024.

La sua vita privata

Nicolas Haas è fidanzato con la connazionale Aline Limacher. Una unione ormai di vecchia data, che il giocatore svizzero non si premura assolutamente di celare, tanto da pubblicare spesso le foto che li ritraggono insieme sui social.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here