Roko Simic è il nome nuovo del calcio Croato. Attaccante molto alto , circa 190 centimetri, con un ottima tecnica e abiltà nel palleggio, Simic è una delle nuove speranze della nazionale Croata che cerca da tempo l’ erede di Mario Mandzukic. Ora è molto presto per giudicare il ragazzo che ha appena 18 anni, ma contro l’ Azerbaigian è arrivata la sua prima tripletta generando molto interesse sulla sua crescita ed evoluzione. Il Milan è una delle squadre interessate.

Roko Simic e la sua voglia di Milan

Roko Simic è nato a Milano, quando suo padre Dario militava tra le fila dei rossoneri ed ha vinto praticamente tutto, comprese due Champions League. Le dichiarazioni del giovane non lasciano spazi a molti dubbi. Infatti Simic in una recente intervista alla radio Croata ha detto che il Milan , come la Dinamo Zagabria, sono gli unici amori sportivi della sua vita e spera un giorno di approdare come professionista nella città Meneghina, dove è nato. Parole al miele che hanno subito alimentato le fantasie dei tifosi.

Una trattativa per ora irrealizzabile

Tuttavia il suo sogno resterà tale almeno per un pò di tempo. L’ attaccante infatti è stato appena prelevato dal Salisburgo, un club che ha lanciato Halland, Manè e Szoboszlai. Tutti “Top Player” che si sono “fatti le ossa” nel club Austriaco  per poi spiccare il volo verso campionati prestigiosi. Chissà che anche per Roko Simic non sarà così.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here