Please wait..
Serie A

Chi è Radu Drăgușin? Età, stipendio, carriera, patrimonio, vita privata

Radu Drăgușin è considerato una grande promessa dallo staff tecnico della Juventus, che ne ha potuto apprezzare le doti già nel corso della passata stagione. Proprio per questo il club bianconero ha preso in considerazione l’idea di darlo soltanto in prestito alla Sampdoria, con il preciso fine di aiutarlo a maturare in una piazza meno impegnativa. La sua annata è perciò da seguire con curiosità.

Chi è Radu Drăgușin

Radu Drăgușin è nato a Bucarest, in Romania, il 3 febbraio del 2002. Difensore centrale molto forte fisicamente, è in grado di farsi valere sui palloni alti e in anticipo. Non disdegna inoltre di partecipare alla costruzione del gioco dal basso, quando se ne presenta la necessità.

La sua carriera

Radu Drăgușin ha iniziato a farsi notare in patria, destando ben presto l’interesse da parte degli osservatori di molti club. In particolare della Juventus, che dopo averlo fatto visionare, ha deciso di procedere alla sua acquisizione, versando 260mila euro nelle casse del Regal Bucuresti.
Aggregato alla Under 23 del club piemontese nel 2020, dopo aver fatto vedere le sue doti è stato accolto nella prima squadra, facendo il suo esordio in prima squadra nella gara di Champions League disputata il 2 dicembre dello stesso anno contro la Dinamo Kiev. Seguito dal debutto in Serie A il 13 dicembre, nel corso della gara vinta contro il Genoa con il punteggio di 3-1. Per poi trasferirsi nell’ultimo giorno del passato mercato estivo alla Sampdoria, in prestito secco.

Quanto guadagna Radu Drăgușin?

Il giocatore romeno guadagna 500mila euro netti a stagione. Il suo contratto è stato prolungato nel corso del 2021 per altri cinque anni e prevede ora la sua scadenza al 30 giugno del 2025.

La sua vita privata

Radu Drăgușin non è accreditato di relazioni, almeno al momento. Notizia che, del resto, non sembra destinata a stupire eccessivamente, alla luce della sua giovanissima età.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button