Please wait..
Serie A

Chi è Léo Sena? Età, stipendio, carriera, patrimonio, vita privata

Léo Sena è arrivato nel nostro Paese accompagnato da un certo scetticismo. Il quale, però, è stato ben presto fugato da buone prestazioni che hanno spinto lo Spezia a confermarlo dopo l’anno passato in prestito alla corte di Italiano. Nel corso del quale il giocatore brasiliano ha dimostrato di poter reggere il confronto con il calcio della Serie A.

Chi è Léo Sena

Léo Sena è nato a São Paulo, in Brasile, il 31 dicembre del 1995. Centrocampista centrale, agisce davanti alla difesa smistando il gioco e facendo da barriera alle avanzate avversarie. Si rivela bravo in particolare nel dribbling, riuscendo a limitare al massimo gli errori in una zona nevralgica del campo. Mentre difetta in fase di tiro, che preferisce delegare ai compagni di squadra.

La sua carriera

Léo Sena ha iniziato nelle giovanili del Goiàs, per poi entrare in prima squadra. Nel corso delle stagioni tra il 2016 e il 2019 ha disputato 156 gare e segnato una rete, prima di passare all’Atletico Mineiro nel giugno del 2020.
Dopo appena tre gare è però stato lo Spezia a chiederlo in prestito con diritto di riscatto, portandolo quindi in Italia. Ove ha fatto il suo esordio in Serie A il 7 novembre successivo, nel corso della gara vinta dagli aquilotti liguri a Benevento, con il punteggio di 3-0. Da quale momento ha totalizzato 12 presenze con la squadra spezzina, riuscendo a farsi notare per continuità di rendimento e capacità di guidare il gioco in mezzo al campo.

Quanto guadagna Léo Sena?

Il giocatore brasiliano guadagna 350mila euro netti a stagione. Un emolumento quindi estremamente contenuto e in linea con la politica salariale dello Spezia. Il suo contratto è stato firmato lo scorso anno e prevede come scadenza il 30 giugno del 2024.

La sua vita privata

Léo Sena non è al momento accreditato di relazioni sentimentali di alcun genere. Almeno questa è l’impressione che fuoriesce dalla totale assenza di notizie inerenti la sua vita privata.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button