La Juventus è pronta a grandi manovre per risollevarsi da una situazione che in campionato la vede molto indietro rispetto a Napoli e Milan, attualmente capoliste. La società bianconera si vede costretta a cedere per ragione di bilancio alcuni giocatori che con Allegri hanno molto deluso attraverso prestazioni ben al di sotto delle attese. Uno di questo è sicuramente Aaron Ramsey.

L’ oggetto misterioso dell’ organico bianconero

Acquistato dall’ Arsenal, il centrocampista gallese doveva quest’ anno esser il perno principale dello scacchiere bianconero, garantendo quel “turn over” fondamentale proprio per i molteplici impegni della Juventus sia in campo nazionale che internazionale. Ma Ramsey non si è dimostrato sino ad ora all’ altezza ed è finito ai margini del progetto. Da qui la decisione di sistemarlo altrove.

I tentativi di cedere in prestito il giocatore

Dunque Ramsey è in cerca di una nuova sistemazione che possa stimolarlo. La dirigenza piemontese sta cercando di proporlo a vari club pagando anche il 60% dell’ oneroso ingaggio del centrocampista. Tra le squadre cui è stato offerto c’ è anche la Roma. La risposta di Mourinho non si è fatta attendere e si è concretizzata con un secco “no”, in quanto Ramsey non interessa minimamente all’ allenatore lusitano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here