Nadir Zortea è in piena fase ascensionale. Il giovane difensore della Salernitana sta infatti trovando spazio e mostrando di poter reggere anche ai livelli molto alti proposti dalla nostra Serie A. Confermando in tal modo quanto già aveva fatto vedere nel corso della precendete esperienza a Cremona.

Chi è Nadir Zortea

Nadir Zortea è nato a Feltre, il 19 giugno del 1999. Difensore laterale che agisce preferibilmente sulla fascia destra, si fa notare per una notevole versatilità, la quale gli consente anche di spostarsi sull’altra fascia e di giostrare in mezzo al campo. Tra le sue doti una buona tecnica di base, la capacità di leggere l’evoluzione del gioco in anticipo e il dinamismo con cui interpreta il suo ruolo.

La sua carriera

Nadir Zortea ha iniziato nelle giovanili dell’Atalanta, senza però riuscire a fare il suo esordio in prima squadra.
Nell’estate del 2019 è quindi stato ceduto in prestito alla Cremonese, con il chiaro intento di fare esperienza in un ambiente meno competitivo, ma allo stesso tempo prezioso per la sua crescita tecnica.
Dopo aver preso parte a 52 gare nel successivo biennio, condite da una rete, nel corso dell’ultima sessione di calciomercato si è trasferito alla Salernitana. Proprio con la squadra campana ha fatto il suo esordio in Serie A, il 22 agosto, nella gara persa al Dall’Ara di Bologna con il punteggio di 3-2.

Quanto guadagna Nadir Zortea?

Il difensore campano è in prestito alla Salernitana. Non si hanno notizie relative al suo stipendio, il quale dovrebbe ancora essere abbastanza modesto, considerato che il giocatore sta muovendo i primi passi nel mondo professionistico e la politica salariale adottata dalla società.

La sua vita privata

Nadir Zortea è molto giovane e non è quindi oggetto di indiscrezioni relative alla sua vita privata. Non è di conseguenza azzardato affermare che il suo interesse è in questo momento concentrato sulla carriera calcistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here