La vittoria di ieri sera dell’ Inter contro lo Shaktar rilancia fortemente le ambizioni Champions della squadra di Milano. I nerazzurri infatti con il successo di ieri “vedono” gli ottavi e Inzaghi in conferenza ha mostrato un evidente soddisfazione sull’ operato dei suoi giocatori e per come hanno affrontato l’ impegno. L’ allenatore però ha lanciato chiari messaggi alla società chiedendo la firma immrdiata di un giocatore indispensabile per la compagine nerazzurra, ossia Ivan Perisic.

Perisic e il suo “rilancio” con Inzaghi

Ivan Perisic sta vivendo una seconda giovinezza da quando è arrivato Inzaghi in panchina, Il suo impegno e la sua abnegazione alla causa sono “assoluti” e anche in allenamento sta mostrando di essere un vero e propriom leader, oltrechè un esempio anche per gli altri. L’ allenatore in conferenza stampa lo ha sottolineato ancora una volta, rimarcando il ruolo primario di Perisic all’ interno dello spogliatoio.

Le parole dell’ allenatore dopo la partita

Inzaghi ha espresso il suo pensiero e ha lodato le capacità di Perisic, giocatore di qualità eccelsa che può aiutare la squadra a risolvere partite complicate contro squadre che si chiudono. Il suo tiro preciso e la sua capacità di saltare l’ uomo creando la superiorità numerica sono caratteristiche non comuni,  ed è per questo che Inzaghi ne pretende subito il rinnovo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here