Dopo la sconfitta in casa contro il Sassuolo, Pioli è stato oggetto di critiche veementi. Infatti è stato rimproverato al tecnico di non aver saputo motivare i giocatori, i quali ,dopo l’ importantissima vittoria a Madrid contro l’ Atletico, sono apparsi in campionato spenti e confusi. Le giocate sono state approssimative tanto che Pioli a fine gara ne ha avute per tutti. Ora la rivoluzione da parte dell’ allenatore è in atto, soprattutto in mediana.

Le nuove scelte di Pioli

La sfida in casa del Genoa risulta essere decisiva per non perdere il contatto con la vetta. Il Milan domani giocherà contro uno dei suoi giocatori più vincenti e rappresentativi, oggi allenatore del Genoa: Andrij Shevchenko. Sicuramente lil tecnico ucraino vorrà fare bella figura contro la sua ex società e scenderà in campo con una formazione molto abbottonata. Ma Pioli ha pronte grandi novità rispetto alla partita persa contro il Sassuolo.

Una “trequarti” rivoluzionata

Pioli cercherà di dare maggiore linfa a centrocampo con l’ innesto di nuovi giocatori. Infatti avrà spazio dall’ inizio il brasiliano Messias che potrà mettersi per la prima volta in mostra partendo dall’ inizio come titolare. Inoltre Pioli punterà quasi sicuramente su Rade Krunic e sulla sua grande intelligenza calcistica e tattica, sempre al servizio della squadra rossonera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here