Nella liga spagnola si stanno verificando dei trasferimenti che si ha in pò di difficoltà a credere che siano reali. Ci riferiamo al passaggio imminente in maglia Blaugrana di Isco, forte centrocampista del Real Madrid. Il giocatore è in scadenza e la dirigenza dei Blancos ha fatto chiaramente capire di non voler rinnovare. Xavi, neo allenatore del Barcellona, farebbe carte false per avere Isco già a partire da domani, in quanto lo ritiene un elemento che possa sposare in pieno le proprie idee tattiche e il proprio credo calcistico.

Il trasferimento osteggiato dai tifosi

Ma la tifoseria madrilena non è assolutamente d’ accordo. Il passaggio di Isco dal Real Madrid al Barcellona significherebbe per le merengues perdere un ottimo elemento a centrocampo, il classico metronomo in grado di fornire assist e giocate per i compagni. Soprattutto, i tifosi non vogliono rinforzare i rivali di sempre del Barcellona con un giocatore che è diventato con il tempo il pupillo della tifoseria. Ma sembra che i giochi siano fatti.

La forte spinta di Xavi

Xavi dunque sta spingendo affinchè il centrocampista approdi a Barcellona. Un trasferimento che è probabile si concretizzerà nella sessione estiva di calciomercato, quando Isco potrà scegliere dove andare poichè proprietario “in toto” del suo cartellino. Nonostante le numerose offerte è probabile che rimarrà in Spagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here