Verratti si è reso autore di frasi poco edificanti nei confronti dei direttori di gara francesi e le sue dichiarazioni potrebbero portare ad un lungo periodo di squalifica per il centrocampista. Verratti era stato autore di una sontuosa prestazione contro il Real Madrid, regalando una meritata vittoria ai tifosi parigini. Tuttavia il turno successivo in campionato ha visto il Paris Saint Germain cadere a Nantes con il risultato di 3-1. Una sconfitta mal digerita dal centrocampista italiano che aveva criticato aspramente l’ operato dell’ arbitro, accusandolo inoltre di aver preso delle decisioni scellerate che hanno portato alla “debacle” della sua squadra. Dichiarazioni che non sono passate inosservate al consiglio etico dello sport francese.

La batosta che rischia Verratti

Verratti a seguito delle sue dichiarazioni ha tentato una goffa marcia indietro, volendo sottolineare il fatto che quelle dichiarazioni erano state fatte “a caldo”, ma che lui ha sempre avuto piena fiducia nelle decisioni dei fischietti francesi. Ma ormai la frittata era fatta e il comportamento ingiurioso del giocatore è stato esaminato dal consiglio etico della Ligue 1. A giorni si attende la sentenza, ma si parla già di un lungo periodo di squalifica. La “stangata” dovrebbe obbligare Verratti a saltare almeno 4 partite di campionato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here