Serie A

Joshua Zirkzee, chi è? Rendimento, Bologna, caratteristiche

Tra le “facce nuove” del nostro campionato italiano, spicca il nome di Joshua Zirkzee, attaccante nigeriano in forza al Bologna. Zirkzee si è fatto subito notare per il suo debutto allo stadio Maradona in Napoli, dove ha segnato il gol del momentaneo vantaggio dei falsinei. A impressionare sono state, tuttavia, le sue doti di gran corridore e il suo fiuto sotto porta che gli ha consentito di realizzare un gol alla prima occasione utile. E’ fuori di dubbio che l’attaccante avrà anche altre occasioni per mettersi in mostra ma, questo suo primo gol nel nostro campionato, non ha fatto altro che evidenziarne gli enormi margioni di miglioramento.

Joshua Zirkzee, biografia

Joshua Zirkzee è nato a Schiedam, il 22 maggio del 2001. Giocatore olandese di origini nigeriane, Zirkzee ha iniziato la sua carriera in Olanda, nel settore giovanile del Feyenoord. Grazie ai suoi gol a grappoli nei vari tornei giovanili, il ragazzo è finito sotto la lente degli osservatori internazionali. Il Bayern Monaco l’ ha acquistato nel 2017 e, dopo due anni di apprendistato a contatto con i grandi campioni della squadra bavarese, l’ olandese ha debuttato in bundesliga e anche in Champions League, per pochi minuti. Nel primo anno le sue presenze vengono centellinate e Zirkzee colleziona 12 presenze con 4 reti complessive. Tuttavia,  con l’ avvento dei nuovi acquisti, il suo spazio nella squadra titolare del Bayern viene notevolmente ridotto e Zirkee finisce sul mercato. Il direttore sportivo dei falsinei, Marco Di Vaio, fiuta l’ affare e lo acquista per rinforzare la formazione titolare rossoblù. Sino ad ora il giocatore non ha avuto molte possibilità di mettersi in mostra ma, complice l’ infortunio di Arnautovic, alla prima occasione da titolare ha mostrato immediatamente di che pasta è fatto, con un gol al debutto che ricorderà per tutta la vita, nonostante la sconfitta del Bologna per 3-2 sul campo del Napoli.

Caratteristiche tecniche

Zirkzee è dotato di un fisico imponente grazie al quale riesce molto spesso ad avere la meglio sui difensori avversari. Molto alto, il giocatore è abile nel gioco aereo, grazie al quale può sfruttare la sua stazza ed essere un continuo pericolo per le difese avversarie. Il giocatore è dotato di una buona velocità, che gli consente di saltare l’ avversario di turno e creare superiorità numerica in contropiede. Altrusta in campo, Zirkzee cerca sempre un compagno libero per compiere triangolazioni veloci. Ha un tiro molto preciso e forte, che sfrutta non appena ha un minimo di spazio per liberare questa sua innata qualità dalla lunga distanza. Fondamentalmente eclettico, Zirkzee sta dimostrando di sapersi adeguare in ogni zona del campo e di preferire attaccare dall’ esterno in un attacco a tre, in cui può sfruttare la sua potenza nella corsa e l’ abilità nel dribbling. La sua giovane età gli consente di apprendere i movimenti più efficaci dai compagni di squadra più esperti, con i quali il giocatore ha un ottimo rapporto e ne segue i consigli per migliorarsi ulteriormente. Il suo debutto non può far altro che confermare le buone impressioni che hanno spinto il Bologna ad acquistarlo a titolo definitivo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button