Estero

Alisson Becker, chi è? Età , fisico, carriera

Il Brasile sta avanzando spedito in questa coppa del mondo 2022 che si sta tenenndo in Qatar. La formazione carioca, attraverso un gioco spumeggiante e ad una disciplina tattica fuori dal comune, sembra la più accreditata al titolo grazie anche al talento e alla qualità dei singoli giocatori, che in campo si sacrificano l’ uno per l’ altro. Tutto questo a favore di un unico obiettivo comune: la conquista dei mondiali di calcio. Con un’ evetuale vittoria nella maggiore kermesse calcistica, il Brasile sarebbe l’ unica squadra al mondo a trionfare per circa 6 volte. Quest’ anno, i verdeoro sembrano essere completi in ogni reparto, anche in difesa, da sempre il tallone d’ Achille delle squadre brasiliane. Il portire Alisson Becker, infatti, sta dando quella sicurezza e affidabilità all’ intero pacchetto difensivo, grazie a parate prodigiose e ad una esperienza acquisita sui più importanti e difficili campi europei. Alisson è il portiere del Liverpool e in Premier League risulta essere sempre uno dei migliori in campo con i suoi prodigiosi riflessi che hanno salvato molto spesso la sua squadra di appartenenza. Klopp, l’ allenatore dei “reds”, stravede per il giocatore anche per le sue doti di leader con cui riesce ad infondere sicurezza ad ogni singolo giocatore.

Alisson Becker, biografia

Alisson Becker , noto alla stragrande parte dei tifosi semplicemente come Alisson, è nato a Novo Hamburgo, il 2 ottobre 1992. Il portiere è considerato come uno dei migliori interpreti del suo ruolo. Per le sue eccezionali qualità acrobatiche e per la prontezza dei suoi riflessi, Alisson è una garanzia in difesa e gli attaccanti , molto spesso, sono stati fermati grazie alle mirabolanti parate dell’ estremo difensore. Alisson è in grado di fermare anche i tiri più difficili da parte degli attaccanti più esperti. Tra i suoi numerosi premi a livello personale, ricordiamo quello di miglior portiere dell’ anno.

La carriera

Alisson, in  qualsisi squadra abbia giocato, si è sempre distinto per il suo grande attaccamento alla maglia e per i suoi interventi che sono valsi la conquista di punti preziosi. Con il Liverpool ha vinto un campionato Inglese, una UEFA Champions League, una Supercoppa Europea e una Coppa del Mondo per Club. Per quanto riguarda le vittorie con la sua nazionale, Alisson si è laureato campione della Coppa Sudamericana nel 2019, risultando decisivo con molteplici interventi determinanti.

Il suo trasferimento in Premier League

Alisson ha avuto un’ importante esperienza nel campionato italiano tra le fila della Roma. Il portiere, nella sua esperienza nella squadra capitolina, si è messo in luce grazie all’ alta qualità delle sue prestazioni in campo che hanno attirato le attenzioni dei grandi club europei. Il Liverpool lo ha prelevato per una cifra record di circa 75 milioni di euro, valutazione considerata tra le più alte per un portiere. La gloriosa squadra inglese ha creduto fortemente nell’ estremo difensore e l’ investimento fatto nel 2018 è risultato ottimo. Alisson infatti ha ripagato la fiducia del club, portando il Liverpool sul tetto d’ Europa e del mondo con vittorie che hanno reso felici i tanti supporters.

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button