Emanuele Valeri è un difensore di fascia della Cremonese che si sta mettendo in evidenza per le sue doti atletiche e per il suo modo di giocare. La Cremonese è ultima in classifica a causa di risultati che molte volte l’ hanno penalizzata pesantemente, oltre il dovuto. Valeri, nella formazione grigiorossa, si è sempre distinto per la sua applicazione, grazie ad una diligenza tattica molto marcata. Il giocatore è sempre uno degli ultimi ad arrendersi e le sue prestazioni vengono elogiate dai maggiori quotidiani sportivi italiani, in quanto il ragazzo risulta essere, il più delle volte, il migliore in campo dei suoi. Il difensore sta giocando con un certa continuità da quando è approdato alla Cremonese, confermando quanto di buono continua a dirsi sulle sue qualità. Con la Cremonese ha uno stipendio pari a 140.000 annui.

Emanuele Valeri, biografia

Emanuele Valeri nasce a Roma, il 7 dicembre 1998. Sin da piccolo , mostra una spiccata vocazione verso il calcio che lo porta a fare un provino per la Lazio. Una volta effettuato l’ esame, Valeri viene aggregato alle giovanili della squadra capitolina, per fare in mdo che possa acquisire la giusta esperienza. Il difensore, dopo una lunga gavetta che comprende la sua militanza in squadre come l’ Urbetevere e l’ Atletico Vescovio, nel 2016 viene tesserato dal Rieti. Dopo l’ annata nella cittadina laziale, Valeri passa al Lecce, nel 2017, dove ottiene la sua prima promozione. Il calciatore, complice una serie di infortuni, non riuscirà ad essere protagonista e sarà relegato ai margini della squadra, non riuscendo a dimostrare il suo valore.

La carriera

Valeri, proprio per il suo scarso apporto alla promozione della squadra salentina a causa dei numerosi infortuni patiti, viene messo sul mercato. Il Cesena lo acquista per una cifra irrisoria. In Emilia Romagna, ha l’ opportunità di giocare con continuità e nel 2019 conquista la promozione, questa volta da protagonista, con la società bianconera, rinnovando il contratto sino al 2021. Valeri sa che si sta giocando una buona fetta della sua carriera e continua ad offrire prestazioni importanti che vengono notate da numerosi osservatori, a caccia di talenti, Nel 2020 viene acquistato dalla Cremonese, squadra con cui ottiene un’ altra storica promozione nel 2022. Proprio in quell’ anno esordisce in serie A con i grigiorossi, siglando anche la sua prima rete nel derby contro l’ Atalanta.

L’ interesse di grandi club di serie A verso il giocatore

Per il suo talento che riesce ad esprimere ogni volta che viene chiamato in causa, Valeri è uno dei giocatori più talentuosi della Cremonese che fa gola a mezza serie A. La Lazio sta conducendo sotto traccia una trattativa difficile per portare il giocatore nella capitale già a partire dalla sessione invernale di questo calciomercato, anche se sembra molto improbabile che la società lombarda possa privarsi, almeno in questo campionato, di uno degli elementi di maggior valore nella sua rosa. Valeri vuole fare in modo che la Cremonese possa raggiungere una storica salvezza in serie A, anche se il cammino si preannuncia davvero molto difficile alla luce degli ultimi risultati. Il cambio di allenatore potrebbe giovare al giocatore, finalmente in grado di proporre tutto il suo potenziale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here