Please wait..
Serie A

Serie A, chi ha guadagnato di più nel 2023: la classifica delle squadre italiane

Il campionato italiano è sempre stato uno dei più importanti del mondo e, grazie a risultati come le tre finali europee raggiunte da Inter, Roma e Fiorentina della stagione scorsa, continua ad esserlo. Certo, sarebbe stato bello che una di queste avesse vinto un trofeo, ma è altrettanto vero che ad agosto 2022 in pochi si sarebbero immaginati il raggiungimento di questi traguardi.

I nerazzurri sono stati bravi a cogliere ogni opportunità durante il loro cammino europeo, riuscendo anche ad imporre il loro gioco in diverse occasioni, compresa quella nella finale contro il Manchester City dove la squadra di mister Inzaghi era data ampiamente per sfavorita. Alla fine il risultato ha dato ragione agli inglesi, ma resta il fatto di aver dominato in lungo e in largo la partita andando contro ogni pronostico, come ad esempio commentato da siti sportivi come Betway Sports.

Ciò è stato da molti interpretato quindi come una lezione di tattica da parte dell’allenatore dell’Inter che è riuscito a sovrastare nel gioco uno dei tecnici più vincenti di sempre come Pep Guardiola. La squadra dello spagnolo è riuscito a vincere grazie al solo gol di Rodri, lasciando tanto rammarico ai tifosi interisti per l’esito della partita.

Ad ogni modo, resta l’impresa di esser riusciti ad arrivare in finale quando nessuno, o quasi, ci avrebbe scommesso. Una finale che ha avuto anche tanti risvolti positivi in termini economici per il club nerazzurro, così come è stato, seppur in maniera inferiore, per Roma e Fiorentina, che hanno centrato rispettivamente la finale di Europa e Conference League.

Importanti incassi anche per squadre come Milan, semifinalista uscita dalla Champions proprio contro l’Inter, e il Napoli, sconfitta ai quarti dagli stessi rossoneri. Ciò chiaramente non basta a colmare il gap dalle big inglesi e spagnole sul piano finanziario, ma se non altro è stata riportata grande attenzione sul campionato italiano che, ricordiamo, ha nel Milan la seconda squadra più titolata d’Europa appena dietro al Real Madrid.

Il 2023 è stato dunque un anno importante per le squadre del nostro Paese, sia dal punto di vista sportivo che economico. Vediamo quindi quali sono le squadre che hanno guadagnato di più nella passata stagione.

Le squadre di Serie A che hanno guadagnato di più nel 2023

In prima posizione troviamo la Juventus che, nonostante non si sia qualificata per le competizioni europee, ha registrato ricavi per 432.2 milioni di euro. Questo secondo il report annuale pubblicato da Deloitte, che al tempo stesso colloca i bianconeri all’undicesimo posto dei club europei.

Seconda posizione, invece, per il Milan di RedBird, che ha terminato la stagione scorsa con un utile di 385.2 milioni di euro. Appena dietro l’Inter di Zhang con 378.9 milioni. Le due squadre milanesi si posizionano quindi rispettivamente al tredicesimo e al quattordicesimo posto della classifica generale.

Poi c’è il Napoli, quarta tra le squadre di Serie A e diciannovesima tra le europee, con 267.7 milioni di ricavi ottenuti dalla stagione 2022/2023.

La classifica completa

In generale, quindi, la situazione delle italiane non è cambiata molto rispetto agli anni precedenti, seppur con un leggero miglioramento grazie ai risultati ottenuti nella stagione scorsa. C’è inoltre da dire che questo miglioramento riguarda tutte le europee, con un aumento dei ricavi totali pari al 14 percento rispetto al 2021/2022, per un totale di 10,5 miliardi di euro, record di sempre raggiunto grazie soprattutto alle entrate commerciali.

Tornando quindi alla classifica, la prima posizione assoluta la occupa il Real Madrid, con ricavi pari a 831,4 milioni di euro. Secondo posto per il Manchester City del City Group (di cui fanno anche parte squadre come il Girona ed il Palermo) con 825.9 milioni, a cui non è bastato la conquista del primo triplete della storia del club per guadagnarsi la leadership.

Chiude il podio il Paris Saint-Germain, con 801,8 milioni di ricavi. Poi ci sono Barcellona e Manchester United, rispettivamente con 800.1 e 745.8 milioni di euro. Sesto il Bayern Monaco, prima tedesca di questa classifica con 744, mentre a seguire troviamo tutte squadre inglesi: Liverpool (682.9), Tottenham (631.5), Chelsea (589.4) e Arsenal (532.6).

Come già detto, dopo all’undicesimo posto troviamo la Juventus, che precede il Borussia Dortmund, fermatosi a 420 milioni di euro in ricavi. Poi Milan e Inter e subito dietro Atletico Madrid con 364.1 milioni.

Bene anche l’Eintracht Francoforte, finalista di Europa League nella stagione 2021/2022, che si piazza in sedicesima posizione con i suoi 293.5 milioni. Dopo troviamo ancora una volta club di Premier, con Newcastle e West Ham che si sono assicurati rispettivamente il diciassettesimo e il diciottesimo posto con 287.8 e 275.1 milioni.

Chiudono la top 20, il Napoli e l’Olimpique Marsiglia, seconda squadra francese che compare in questa classifica grazie ai suoi 258.4 milioni incassati nella passata stagione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button